Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Meteo: netto peggioramento nelle prossime ore, torna la neve a bassissima quota

Meteo: netto peggioramento nelle prossime ore, torna la neve a bassissima quota

by Raffaele Laricchia
14 Febbraio 2022 - 7:23

Inizio di settimana con tante nubi in Italia, in particolare al centro e al nord dove si sta rapidamente avvicinando una perturbazione atlantica molto vasta e molto instabile. Sarà questa perturbazione a determinare un netto peggioramento su tutta Italia, come non lo si vedeva dal mese di dicembre.

[aiovg_video mp4=”https://www.inmeteotv.it/video/2022/02/domani.mp4″ poster=”https://www.inmeteo.net/wp-content/uploads/2021/10/RAFFA-PREVISIONI.jpg”]

Le prime deboli piogge stanno interessando in questi minuti il settore tirrenico settentrionale, la Liguria e molto raramente il nord, ma il tempo peggiorerà rapidamente nel corso della giornata man mano che la saccatura fredda atlantica avanzerà verso est.

PREVISIONI PER OGGI: le piogge diverranno via via sempre più presenti su tutto il nordovest mentre la neve inizierà a scendere rapidamente di quota fino a portarsi a quote pianeggianti fra tardo pomeriggio e sera (su Valle d’Aosta e Piemonte). Piogge diffuse in Liguria, con neve a quote collinari tra savonese e genovese. Nel frattempo le piogge si estenderanno a Lombardia, Emilia Romagna, Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli (entro tarda sera) con neve oltre i 500-700 metri. Uniche eccezioni potrebbero rivelarsi il pavese, il parmense ed il piacentino, dove la neve raggiungerebbe quote pianeggianti.
È chiaro che gli accumuli nevosi più significativi arriveranno dalle colline in su, mentre in pianura avremo imbiancate o 2-3 cm di accumulo.

Le piogge coinvolgeranno anche Toscana, Lazio e Campania settentrionale, mentre entro tarda sera toccherà anche alla Sardegna. Altrove tempo ancora asciutto, ma le piogge arriveranno senza grossi problemi tra martedì e mercoledì.

Resta sintonizzato su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su Facebook (clicca qui), per ricevere le notizie più importanti di giornata!