Home > Notizie > Non ce l’ha fatta il bambino di 9 anni caduti in un pozzo in Afghanistan

Non ce l’ha fatta il bambino di 9 anni caduti in un pozzo in Afghanistan

by Francesco Ladisa
18 Febbraio 2022 - 8:58

Non ce l’ha fatta il bambino rimasto intrappolato in un pozzo in Afghanistan. Funzionari talebani hanno da poco annunciato la sua morte. Il piccolo Haidar, 9 anni, era caduto Martedì dentro un pozzo profondo 25 metri nel remoto villaggio di Shokak, nella provincia afghana di Zabul.

Nelle ultime ore le autorità avevano lanciato un appello per ricevere assistenza tecnica, ma la chiamata ai soccorsi non è stata sufficiente per salvare la vita del bimbo. Haidar “ci ha lasciati per sempre“, ha twittato Anas Haqqani, consigliere anziano del ministero dell’Interno, spiegando che “questo è un altro giorno di lutto e dolore per il nostro Paese”.

Lo stesso tragico epilogo, purtroppo, del piccolo Rayan, caduto in un pozzo in Marocco, nella zona di Tamorot, poi estratto nella sera del 5 febbraio dai soccorritori senza vita.