Home > Terremoti, frane e vulcani > Abruzzo: scossa di terremoto nettamente avvertita nell’aquilano

Abruzzo: scossa di terremoto nettamente avvertita nell’aquilano

by Francesco Ladisa
26 Febbraio 2022 - 10:11

Una scossa di terremoto si è verificata poco fa, alle ore 9:46, in Abruzzo. Dalle prime stime dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (INGV), si è trattato di una scossa di magnitudo 3.2 sulla scala Richter.

L’epicentro è stato localizzato nell’area appenninica della regione, 3 km a ovest di Cocullo, paesino della provincia dell’Aquila. La profondità stimata della scossa è stata di 24 km.

Il terremoto è stato avvertito distintamente in zona epicentrale e in un raggio di almeno 20-30 km. Numerose segnalazioni dalla città di Sulmona, distante circa 15 km dall’epicentro. Scossa avvertita chiaramente anche a Celano, Avezzano, Pratola Peligna, Popoli, tutti comuni dell’aquilano. Lieve tremore arrivato anche a L’Aquila città.