Meteo: peggioramento in atto, acquazzoni nelle prossime ore su alcune regioni

by Raffaele Laricchia
4 Marzo 2022 - 7:22

Sta avendo inizio una nuova fase di maltempo in Italia, caratterizzata da intrusioni umide e instabili atlantiche ed un continuo afflusso freddo proveniente dai Balcani (prim’ancora dall’est Europa). Saranno proprio le correnti orientali a dominare su buona parte d’Italia nei prossimi giorni e probabilmente fino ad inizio seconda decade di marzo, favorendo l’arrivo di almeno due notevoli ondate di freddo pienamente invernale (come già discusso in questo articolo).

[aiovg_video mp4=”https://www.inmeteotv.it/video/2022/02/domani.mp4″ poster=”https://www.inmeteo.net/wp-content/uploads/2021/10/RAFFA-PREVISIONI.jpg”]

In questi minuti possiamo osservare un fronte freddo che sta prendendo forma tra Toscana e Marche, segno dell’ingresso dell’aria più fredda nel Mediterraneo: questo fronte si muoverà lentamente verso sud, attraversando quest’oggi tutto il centro Italia con piogge sparse, acquazzoni e nevicate oltre i 700 metri. Più stabile e asciutto invece al nord, mentre al sud avremo una giornata complessivamente poco nuvolosa o nuvolosa ma senza particolari fenomeni. Entro sera le prima piogge invaderanno Campania e Puglia settentrionale.

Tra sabato e domenica acquazzoni e nevicate in collina coinvolgeranno il sud ed il medio-basso Adriatico, lasciando un po’ all’asciutto il resto d’Italia.

Resta sintonizzato su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su Facebook (clicca qui), per ricevere le notizie piĂą importanti di giornata!