Home > Terremoti e vulcani > Violenta eruzione freatica alle Filippine: esplode improvvisamente il vulcano Bulusan [VIDEO]

Violenta eruzione freatica alle Filippine: esplode improvvisamente il vulcano Bulusan [VIDEO]

5 Giugno 2022, ore 10:15

Una improvvisa e violenta eruzione si è verificata questa Domenica alle Filippine. Ad eruttare il Monte Bulusan, stratovulcano attivo nella provincia di Sorsogon, a sud-est dalla capitale Manila.

Il vulcano ha sprigionato una notevole quantità di cenere e vapore e l’eruzione è durata circa 17 minuti. L’Istituto filippino di vulcanologia e sismologia ha riferito che il Monte Bulusan ha avuto un’eruzione freatica poco prima delle 11:00, ed ha aumentato il livello di allerta a 1.

Diverse persone hanno abbandonato volontariamente le loro case. Numerosi villaggi vicini, in particolare intorno alla città costiera di Juban, sono stati ricoperti dalla cenere. Non si segnalano al momento feriti o vittime. Agli aerei è stato raccomandato di non volare vicino al vulcano di Sorsogon, che dista circa 600 chilometri da Manila.

Il Bulusan, uno dei vulcani più attivi del Paese, ha dato segni di risveglio con esplosioni di cenere e vapore intermittenti negli ultimi anni. “Attualmente è in una condizione anormale”, afferma l’istituto di vulcanologia, raccomandando alle persone di stare lontano almeno 4 chilometri dalla zona di pericolo intorno al vulcano.