Meteo: Lunedì sfuriata temporalesca al Nord, nuovi fenomeni intensi! Gran caldo al centro-sud

3 Luglio 2022, ore 13:16

L’anticiclone africano continuerà ad essere grande protagonista anche nei prossimi giorni sull’Italia portando ancora tanto caldo e afa, ma al contempo mostrerà i primi di segni di cedimento. Ciò avverrà già domani sul Nord Italia, dove infiltrazioni di aria più fresca in quota daranno vita ad una marcata instabilità, soprattutto sui rilievi ma a tratti anche in Pianura Padana.

Temporali anche forti Lunedì 4 Luglio al Nord

Nel corso della prima parte di Lunedì, specie fra tarda mattinata e primo pomeriggio, avremo già lo sviluppo di temporali sull’arco alpino e sul Piemonte (anche in pianura); nel corso del pomeriggio-sera poi i fenomeni tenderanno ad interessare anche il nord-est, in particolare la Lombardia orientale, Trentino Alto Adige, Veneto.

I temporali di Lunedì 4 Luglio al Nord Fonte: Lamma Toscana

Data l’aria calda e umida che ristagna ormai da molto tempo in Pianura Padana, i fenomeni temporaleschi potranno trarre parecchia energia e risultare ancora una volta intensi, anche di natura supercellulare, come accaduto di frequenti nel corso delle ultime settimane. Dunque attendiamoci nuove grandinate, nubifragi e raffiche di vento in grado di arrecare danni.

Poco da dire per quanto riguarda invece il centro-sud, dove il tempo sarà ampiamente stabile e cieli in genere sereni o poco nuvolosi. Il caldo sarà sempre molto intenso, con picchi di 35-38 gradi nelle zone interne.

Resta sintonizzato su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su Facebook (clicca qui), per ricevere le notizie più importanti di giornata!