METEO – Laricchia: “Lucifero? Ora vi spiego come andrà la settimana”

5 Settembre 2022, ore 9:38

È cominciata una nuova settimana, questa volta all’insegna del bel tempo considerando che al momento splende il Sole su quasi tutta Italia. In effetti l’anticiclone è in rinforzo sul Mediterraneo, ma ci farà compagnia anche nel prosieguo di settimana? Ce ne parla l’esperto tecnico meteorologo Raffaele Laricchia.

Rimbalza sul web la notizia sul ritorno di “Lucifero” e dei 40°C, cosa c’è di vero? “Allora, partiamo col dire che Lucifero non esiste, esattamente come i suoi compari Caronte, Scipione et simili. Tutti questi nomi si riferiscono ad una sola figura barica, ovvero l’anticiclone nord africano (o sub-tropicale). Effettivamente un piccolo promontorio sub-tropicale nei prossimi giorni tenderà ad estendersi fin sull’Italia, favorendo un aumento delle temperature, ma siamo comunque ben lontani dalle bollenti giornate vissute in piena estate”.

Quindi non farà molto caldo? “Quasi tutta Italia vivrà temperature accettabili. Le uniche eccezioni saranno Sardegna, Sicilia e Calabria dove avremo caldo leggermente più intenso, con picchi di 35-37°C nei settori interni e lontani dal mare. Sul resto d’Italia le temperature oscilleranno tra i 26 e 32°C. Farà ancor più fresco al nord dove ci aspettiamo l’arrivo di altre perturbazioni con nubi e piogge. Poi non dimentichiamo che ci verranno incontro notti sempre più fresche, anche al sud”.

E le piogge? “Fino a mercoledì l’alta pressione regalerà bel tempo al centro e al sud, mentre il nord farà i conti con qualche temporale specie in montagna e sulla Val Padana occidentale. Da giovedì l’instabilità crescerà nettamente su tutto il nord e potrà pian piano estendersi al centro e poi, nel week-end, al sud. “