Meteo Protezione Civile: domani 16 Novembre maltempo su gran parte d’Italia, fenomeni più intensi sul Tirreno

by Francesco Ladisa
15 Novembre 2022 - 19:57

Nella giornata di domani avremo condizioni di diffusa instabilità sull’Italia con precipitazioni che saranno più abbondanti sulle regioni tirreniche.

Ecco il bollettino meteo della Protezione Civile:

Previsioni meteo Mercoledì 16 Novembre 2022

Precipitazioni:

– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Toscana centro-meridionale, Umbria, Lazio centro-settentrionale e meridionale tirrenico, Campania occidentale, Basilicata tirrenica e Calabria settentrionale tirrenica, con quantitativi cumulati generalmente moderati;

– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su restanti zone di Campania, Toscana e Lazio, su Sardegna occidentale, Romagna, Marche, settori occidentali di Abruzzo e Molise, Puglia settentrionale e sulla Sicilia occidentale e settentrionale, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati;

– isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, su restanti zone del Centro-Nord, su resto di Basilicata, Puglia centrale, Calabria centro meridionale tirrenica e settentrionale ionica, e sulla Siclia centrale e nord-orientale, con quantitativi cumulati generalmente deboli.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.

Temperature: minime in sensibile aumento al Centro.

Venti: forti a prevalente componente meridionale su tutte le regioni del Sud e sul Molise, dai quadranti occidentali su Sardegna e settori costieri tirrenici di Lazio e Toscana meridionale, dai quadranti settentrionali sulla Liguria.

Mari: molto mossi il Mare e Canale di Sardegna, il Tirreno, lo Stretto di Sicilia, lo Ionio settentrionale e l’Adriatico meridionale al largo.