Home > Terremoti e vulcani > Terremoto a Giava: almeno 268 morti, molti sono bambini

Terremoto a Giava: almeno 268 morti, molti sono bambini

23 Novembre 2022, ore 12:40

Il terremoto che ha colpito Lunedì l’isola di Giava ha causato un gran numero di vittime e feriti. Secondo l’ultimo bollettino diffuso dalle autorità locali, il bilancio è di almeno 268 vittime e centinaia di feriti, mentre risultano ancora disperse 151 persone. 

Molte delle vittime erano studenti e bambini che alle 13 locali, ora della scossa di magnitudo 5,6, si trovavano negli edifici scolastici. Purtroppo quattro scuole sono crollate, causando una vera e propria strage.

Le vittime sono morte nel crollo di edifici, ma anche a causa delle frane provocate dalle scosse che hanno colpito la regione collinare vicino alla città di Cianjur, provincia di Giava occidentale.

La Protezione civile riferisce di almeno 2.200 case crollate parzialmente o totalmente, con oltre 5.300 sfollati. “Le pareti e l’armadio sono crollati in un attimo, è tutto raso al suolo. Non so neanche dove sono mia madre e mio padre”, ha raccontato una sopravvissuta a una tv locale. Proseguono le operazioni dei soccorritori per cercare di trarre in salvo le tante persone rimaste intrappolate.