Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Meteo prossime ore: attenzione ai nubifragi in Sicilia e Calabria

Meteo prossime ore: attenzione ai nubifragi in Sicilia e Calabria

by Francesco Ladisa

Il Centro-Sud è alle prese con una nuova ondata di maltempo per effetto di un intenso vortice ciclonico formatosi nel Tirreno. Piogge a carattere di nubifragio e forti temporali hanno già investito diverse zone, come la Campania e l’isola d’Ischia, colpita – come abbiamo visto – da una gravissima alluvione.

Nelle prossime ore il centro di bassa pressione muoverà verso sud-est andando a collocarsi sull’area ionica, portando così un’intensificazione del maltempo all’estremo Sud, soprattutto fra bassa Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia.

I fenomeni più marcati sono attesi su Sicilia orientale e Calabria: fra il pomeriggio-sera e le prime ore di domani, 27 Novembre, avremo il rischio di precipitazioni abbondanti e persistenti, anche a carattere di nubifragio, con conseguente pericolo di allagamenti, frane ed esondazioni lampo di corsi d’acqua. Gli accumuli più elevati sono previsti nelle province di Messina, Catania, Siracusa (Sicilia) e Reggio Calabria, Vibo Valentia, Crotone, Catanzaro (Calabria). Su questi settori, nelle prossime 24 ore, potrebbero riversarsi accumuli di pioggia sui 100-150 millimetri, localmente anche più elevati.

Un miglioramento lo si avrà solo nella seconda parte di domani, con l’allontanamento della perturbazione verso sud e la graduale attenuazione dei fenomeni sulle regioni meridionali.

Fonte: Lamma Toscana

A cura di Francesco Ladisa