Home > Terremoti, frane e vulcani > Si intensifica lo sciame sismico nelle Marche: tante scosse avvertite negli ultimi minuti

Si intensifica lo sciame sismico nelle Marche: tante scosse avvertite negli ultimi minuti

by Francesco Ladisa
8 Dicembre 2022 - 9:37

Nuova improvvisa intensificazione dello sciame sismico sulla costa adriatica marchigiana nel corso delle ultime ore. A partire dalle 6:30 di stamane la terra ha ripreso a tremare con scosse piuttosto frequenti e avvertibili dalla popolazione.

Le scosse di terremoto di intensità maggiore sono state di magnitudo 3.7 alle 6:30, 4.0 alle 8:08 e 3.3 alle 9:06. Quella di magnitudo 4 è stata naturalmente avvertita in maniera più netta e da un gran numero di persone, non solo nelle Marche ma anche in Romagna e nella vicina Umbria. Numerose le segnalazioni soprattutto dalle province di Ancona, Fano, Rimini e Forlì-Cesena. 

Secondo le rilevazioni dell’INGV, la scossa di magnitudo 4 si è verificata a una profondità nel sottosuolo di 10 km.

Vi ricordiamo che potete visionare l’elenco completo sempre aggiornato dei terremoti che avvengono in Italia nella nostra pagina TERREMOTI IN TEMPO REALE.

A cura di Francesco Ladisa