Home > Terremoti, frane e vulcani > Stromboli: si intensifica l’eruzione, nuova colata lavica fin sul mare

Stromboli: si intensifica l’eruzione, nuova colata lavica fin sul mare

by Francesco Ladisa

Torna a intensificarsi l’attività eruttiva dello Stromboli, nell’arcipelago delle isole Eolie. Dalla tarda mattinata di oggi è stata osservata infatti una nuova colata lavica dal cratere di nord-est.

Il trabocco, che raggiunge la linea di costa attraverso la Sciara del fuoco, è stato preceduto da un aumento sia dell’attività di spattering (lancio di brandelli lavici ) che del tremore sismico. Lo rende noto il laboratorio di Geofisica sperimentale dell’università di Firenze che monitora costantemente l’attività del vulcano.

In via precauzionale, le escursioni sul cratere sono state limitate e consentite solo sino a quota 290 metri e con l’ausilio delle guide.

Foto in anteprima a cura di Sebastiano Cannavò

Ulteriori aggiornamenti potranno essere forniti nelle prossime ore.

Per consultare i terremoti che avvengono in Italia in tempo reale, potete visitare la nostra sezione dedicata

A cura di Francesco Ladisa