Home > Meteo News > Forte maltempo in Toscana: esondazioni e case allagate nel pistoiese

Forte maltempo in Toscana: esondazioni e case allagate nel pistoiese

by Francesco Ladisa

Il maltempo sta colpendo pesantemente la Toscana. Piogge e temporali insistenti stanno creando criticità soprattutto nella provincia di Pistoia e nella sua Piana. Situazione particolarmente difficile nella zona di Agliana e Quarrata, dove sono caduti oltre 100 millimetri di pioggia da ieri sera e le precipitazioni continuano anche in queste ore.

Qui il fiume Brana è tracimato in alcuni punti, in particolare a Badia a Pacciana, frazione di Pistoia dove ha oltrepassato il ponte, e ci sono strade e alcune case allagate come ha segnalato sui social lo stesso presidente della Regione Eugenio Giani. A Pistoia il comune ha deciso per la chiusura delle scuole.

Tra i fiumi l’Ombrone Pistoiese è arrivato al terzo livello di criticità, il fiume Bisenzio a San Piero a Ponti, già in provincia di Firenze, è sotto il secondo livello di guardia a 5 metri mentre l’Arno, anche per i rovesci nel Mugello, è “in progressivo aumento – riferisce Giani -. È prevista una portata di 1.000 mc per tre metri di altezza a Firenze Uffizi e a San Giovanni alla Vena (Pisa) oltre i 1.500 mc. Nel resto della regione, se confermata l’attenuazione del maltempo, ci si aspetta un ulteriore calo generalizzato, eccetto che per l’Arno”.

Le criticità non mancano in altre zone della regione, come in provincia di Massa e Carrara, con allagamenti e frane segnalate sulla strada delle Cartiere e sulla provinciale del Pasquilio.

A cura di Francesco Ladisa