Home > Previsioni Meteo > Meteo a medio termine > Previsioni meteo: nuova offensiva dell’anticiclone africano a Capodanno

Previsioni meteo: nuova offensiva dell’anticiclone africano a Capodanno

by Francesco Ladisa
29 Dicembre 2022 - 11:31

L’alta pressione di matrice-sub tropicale, quanto mai protagonista fino ad ora in questo inverno, è temporaneamente arretrata e favorirà il transito di una modesta perturbazione al Centro-Nord con deboli piogge soprattutto fra la serata odierna e domani 30 Dicembre.

A seguire però assisteremo ad una nuova vigorosa rimonta dell’anticiclone africano, che riconquisterà velocemente tutta la penisola fra il 31 Dicembre e il 1 Gennaio 2023. Ciò determinerà condizioni di tempo generalmente stabili sull’Italia fra ultimo dell’anno e Capodanno, con temperature che tenderanno ad aumentare nuovamente. Potremo raggiungere agevolmente i 15-17 gradi al Centro-Sud, ma anche punte di 18-20 gradi sulle isole Maggiori. Qualche grado in meno invece al Nord.

Il rinforzo dell’alta pressione provocherà però un’intensificazione delle nebbie e delle nubi basse, al Nord in Pianura Padana ma a tratti anche al Centro-Sud, specie nelle valli interne e lungo le coste, in particolar modo al primo mattino e dopo il tramonto. I cieli risulteranno quindi più nuvolosi o coperti sulle regioni settentrionali, mentre prevarrà il sole al Centro-Sud. Da segnalare qualche debole e occasionale pioviggine fra Liguria, basso Piemonte, alta Toscana, sia il 31 che il primo Gennaio.

Molto probabilmente l’anticiclone africano persisterà anche nei giorni successivi, 2 e 3 Gennaio, indebolendosi leggermente al Centro-Nord, dove potrebbero sopraggiungere delle deboli piogge. Vi aggiorneremo nel corso dei prossimi articoli. 

A cura di Francesco Ladisa