Home > Previsioni Meteo > Meteo a medio termine > Previsioni meteo, verso un WEEK-END pieno di piogge e nevicate

Previsioni meteo, verso un WEEK-END pieno di piogge e nevicate

by Raffaele Laricchia

Sarà un prosieguo di settimana davvero invernale per l’Italia, in particolare per centro e sud Italia, settori che faranno i conti con una depressione stazionaria colma di aria fredda a tutte le quote. Questa depressione apporterà ingenti quantitativi di pioggia alle basse quote e di neve in alta collina e in montagna, come non si vedeva da diversi anni.

La struttura barica che verrà a crearsi sarà molto interessante: la massa d’aria fredda polare che in queste ore si sta stiracchiando dal centro Europa verso il Mediterraneo, tenderà a staccarsi dal flusso polare e si isolerà nel Mediterraneo centrale, dove resterà letteralmente bloccata per molti giorni. Essa, infatti, sarà circondata dagli anticicloni e non avrà vie di fuga. Ciò significa che l’aria fredda resterà intrappolata nel Mediterraneo e sarà responsabile di tempo perturbato praticamente per almeno un’altra settimana.

Il maltempo entrerà nel vivo domani, 20 gennaio, a causa di un ciclone molto profondo che prenderà vita nel medio-basso Tirreno: questo ciclone scatenerà forti raffiche di vento, mareggiate impetuose sulle coste tirreniche dal Lazio alla Sicilia, piogge, temporali e anche grandinate. Le regioni più colpite saranno Lazio, Campania, Basilicata e Calabria settentrionale: proprio su questi settori ci aspettiamo raffiche di vento superiori ai 100 km/h. 
Ci saranno anche forti nevicate in Appennino, generalmente oltre i 500-600 metri di quota tra Abruzzo e Basilicata. Qualche nevicata residua in Emilia Romagna e Marche a quote basse.

Poi, nel corso del week-end, il maltempo non mollerà certamente la presa! La depressione continuerà a girovagare nel mar Tirreno e ci costringerà a non abbandonare l’ombrello e i cappotti. I fenomeni più insistenti li ritroveremo sul medio Adriatico, specie tra Abruzzo, Molise e Gargano dove oltre alla pioggia avremo fortissime nevicate a quote collinari. Sempre più probabile l’arrivo di almeno 1 metro di neve sull’Appennino abruzzese/molisano oltre i 1000 metri.
Resterà ai margini il nord fino al termine della settimana, mentre un po’ di piogge e nevicate potrebbero prodigarsi tra lunedì 23 e martedì 24.

A cura di Raffaele Laricchia