Home > Notizie > Morto il famoso orso d’Abruzzo Juan Carrito: ucciso da un’auto nella serata di oggi

Morto il famoso orso d’Abruzzo Juan Carrito: ucciso da un’auto nella serata di oggi

by Francesco Ladisa
23 Gennaio 2023 - 23:07

Triste epilogo per Juan Carrito, l’orso marsicano abruzzese diventato famoso per le sue scorribande nei paesi dentro e fuori dal Parco nazionale. L’animale è stato investito e ha perso la vita nella serata di oggi.

Fonti del Parco Nazionale d’Abruzzo hanno confermato che l’orso marsicano è stato ritrovato sulla statale 17 a Castel di Sangro (L’Aquila): a travolgerlo un’auto guidata da una donna, che probabilmente si è accorta troppo tardi della presenza dell’animale sulla strada. Per lei fortunatamente nessuna conseguenza.

La morte di Carrito è una sconfitta per tutti. In Italia, in base ai recenti censimenti, sono rimasti poco piĂą di 50 esemplari di questa specie; attraverso i progetti dell’Unione europea, l’impegno era di raddoppiare l’area della specie e il numero di individui presenti entro il 2050.

“Ho appreso con grande dolore la notizia dell’investimento mortale di Juan Carrito, l’orso marsicano piĂą famoso e amato d’Abruzzo”, commenta il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio: “La sua perdita rattrista non solo l’Abruzzo ma il mondo intero che ha scoperto l’Abruzzo e la bellezza degli orsi attraverso i numerosi video che lo ritraevano sin da cucciolo con i suoi fratelli e l’orsa Amarena”.

A cura di Francesco Ladisa