Meteo: le piogge, quelle vere, nel finale di marzo!

Meteo, arrivano le piogge atlantiche nella terza decade di marzo? La possibilità c'è!

by Raffaele Laricchia
15 Marzo 2023 - 7:30

L’Atlantico potrebbe davvero risvegliarsi nell’ultima parte di marzo e lo farebbe con una serie di perturbazioni da ovest che farebbero piombare l’Europa occidentale e l’Italia sotto condizioni meteo simil-autunnali. Già in queste ore stiamo vivendo un assaggio di maltempo grazie all’arrivo di una veloce perturbazione nord-atlantica: questa ha riportato ieri delle piogge al nord e a sprazzi anche al centro e al sud, oggi avremo ancora fenomeni sul versante adriatico e soprattutto clima ben più freddo e ventoso.

Altre possibilità di maltempo ci saranno nei prossimi giorni: un veloce fronte instabile da ovest potrebbe attraversare il nord e l’alto Tirreno tra sabato e domenica, ma con fenomeni abbastanza isolati.
Altre perturbazioni, ben più corpose, potrebbero invadere l’Europa occidentale e il Mediterraneo durante l’ultima decade di marzo, soprattutto dal 22-23 marzo in poi.

Tutti i centri di calcolo mostrano scenari interessanti per questo periodo, tutti volti ad un ritorno delle correnti atlantiche. L’anticiclone opprimente e invadente che ci ha fatto compagnia tra Autunno e Inverno non è presente nelle simulazioni modellistiche. Al suolo posto c’è un proteso flusso atlantico che regalerebbe precipitazioni a più riprese sulle regioni del nord e del lato tirrenico.

Una simile evoluzione risulterebbe senz’altro un toccasana per la lotta alla siccità, un prezioso alleato in vista della stagione calda e statisticamente più secca.