Meteo: prossima settimana Sole o PIOGGIA?

METEO - Sempre meno incertezze per la prossima settimana. Equinozio di Primavera un po' grigio, ma ci sono novità!

18 Marzo 2023, ore 8:00

I dubbi sull’evoluzione meteo della prossima settimana si assottigliano sempre più, per cui possiamo gettarci in una previsione un po’ più affidabile, soprattutto per il periodo tra 20 e 23 marzo. Innanzitutto dovremo fare i conti con un blando peggioramento domenica, come già approfondito in questo articolo. Si tratterà di piogge sparse e qualche temporale sul centro-nord, nulla di eccezionale.

Lunedì 20 marzo è atteso l’equinozio di Primavera che ci traghetterà nella bella stagione. Ma come sarà l’esordio primaverile? Ancora instabile sulle regioni centrali dove potrebbe svilupparsi una bassa pressione in quota che determinerebbe piogge e locali temporali. Fenomeni residui al mattino su Emilia Romagna, basso Veneto. Nubi in aumento al sud ma ancora con pochi fenomeni.

Martedì 21 la bassa pressione si sposterà verso sud-est ed il maltempo, pertanto, si estenderà anche al sud. Piovaschi, acquazzoni e temporali sparsi su Sicilia, Calabria, Basilicata, Puglia, Campania, Molise, Abruzzo, Marche. Più stabile altrove.

Successivamente, tra 22 e 23 marzo, l’anticiclone dovrebbe garantire tempo stabile e gradevole di giorno, senza eccessi di temperatura in un senso o nell’altro. Le piogge saranno ancora lontane dall’Italia.

Da venerdì 24 marzo in poi le incertezze crescono nettamente, per cui ci è impossibile spingerci in una previsione affidabile. La tendenza è ancora favorevole ad un calo della pressione e all’arrivo di piogge perlopiù al nord e sull’alto Tirreno grazie ad un flusso atlantico ricco di umidità. Tuttavia saranno necessari ancora alcuni giorni per chiarire questa interessante evoluzione meteorologica.