Home > Previsioni Meteo > Meteo a medio termine > Meteo: Marzo pazzerello, prima mitezza poi altra sferzata fredda?

Meteo: Marzo pazzerello, prima mitezza poi altra sferzata fredda?

Meteo dinamico nei prossimi giorni. Prima la mitezza poi aria fredda e temporali!

21 Marzo 2023, ore 21:24

Mitezza, temporali, freddo, venti forti: ci sarà un po’ di tutto nel corso dei prossimi giorni nel Mediterraneo. Un vero e proprio finale pazzerello di Marzo quello in arrivo.

L’anticiclone è in netto rinforzo su tutta Italia e qui vi persisterà almeno fino a sabato. Le temperature saliranno ovunque fino a superare i 20°C da nord a sud, specie nei settori interni e pianeggianti. Addirittura tra venerdì e sabato potrebbero palesarsi correnti sub-tropicali su centro e sud Italia, pronti a far impennare la colonnina di mercurio fino a 24-25°C su alcune località di Sardegna, Sicilia, Calabria, Basilicata, Puglia, Molise, Abruzzo.

Ma durante il week-end il tempo cambierà bruscamente: una saccatura fredda nord-atlantica si dirigerà nel Mediterraneo e spazzerà via la mitezza purtroppo in maniera repentina e turbolenta. I forti contrasti termici tra l’aria fredda da ovest e quella molto più mite presente nei bassi strati produrrà importanti moti convettivi: i primi forti temporali di stagione potranno colpire dapprima il nord durante domenica 26, poi anche centro e sud nel corso di lunedì 27. Sarà il Settentrione l’obiettivo principale dei fenomeni intensi, specie grandinate e colpi di vento.

Come se non bastasse ad inizio prossima settimana, specie tra martedì 28 e mercoledì 29, sembra prender forma un’ondata di freddo per buona parte del centro e del sud. L’irruzione fredda, legata sempre alla perturbazione precedente, potrebbe far precipitare le temperature di oltre 10°C sotto le medie del periodo. Passeremmo da un eccesso all’altro: dalla tarda Primavera al pieno Inverno nell’arco di pochi giorni.