Home > Previsioni Meteo > Meteo a medio termine > Meteo: la settimana di Pasqua all’insegna di FREDDO e temporali

Meteo: la settimana di Pasqua all’insegna di FREDDO e temporali

1 Aprile 2023, ore 8:00

Il freddo si riapproprierà dell’Italia durante la settimana Santa, su questo sembrano esserci sempre meno dubbi. Subito dopo la perturbazione delle Palme, di cui vi abbiamo già informato in questo articolo, irromperà aria molto più fredda artico-continentale direttamente dai Balcani, la quale farà scendere le temperature su tutta Italia.

Da lunedì 3 la colonnina di mercurio comincerà a puntare il basso con più decisione, in particolare lungo le regioni adriatiche e il sud. Pensate che tra 3 e 5 Aprile le temperature potrebbero scendere sotto le medie di almeno 8-10°C! Città costiere adriatiche come Pescara e Bari potrebbero raggiungere a malapena gli 11°C di massima, ovvero temperature pienamente invernali e anomale per l’inizio di Aprile!

Il freddo si farà sentire anche sul resto del sud, mentre avremo appena qualche grado in più sul versante tirrenico e al nord. Di notte, invece, farà freddo ovunque in assenza del Sole d’Aprile.

L’aria fredda dai Balcani potrebbe farci compagnia almeno fino al 6 Aprile, dopodiché si aprono vari scenari: quelli più gettonati, però, mostrano la persistenza di sacche fredde a spasso del Mediterraneo che apporterebbero altre precipitazioni nel clou delle festività pasquali (tra 7 e 10 Aprile).

Ma la settimana Santa oltre a essere fredda sarà anche instabile? Ebbene non dovrebbero esserci perturbazioni organizzate dopo quella delle Palme. Tra lunedì e martedì le ultime piogge legate alla depressione delle Palme si esauriranno al sud, dopodiché a metà settimana avremo fenomeni generalmente sparsi e a carattere temporalesco nei settori interni dell’Italia.