Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Meteo: anticiclone al culmine, grande cambiamento in vista!

Meteo: anticiclone al culmine, grande cambiamento in vista!

28 Aprile 2023, ore 21:21

L’Italia sta vivendo un periodo di stabilità grazie all’anticiclone nord-africano che si estende sul Mediterraneo centro-occidentale. Tuttavia, le temperature eccezionalmente calde stanno colpendo principalmente la Spagna, dove la città di Cordoba ha raggiunto i 38°C, un record storico per il mese di aprile.

Anche se l’Italia sta vivendo effetti meno intensi dell’anticiclone, il tempo rimane stabile con temperature massime di circa 23-24°C, con un picco previsto per sabato 29 aprile, quando le massime della Sardegna interna potrebbero raggiungere i 27-29°C, valori tipici dell’estate.

Tuttavia, come abbiamo già spiegato in precedenza, questa situazione non durerà a lungo. Infatti, una perturbazione atlantica sta per abbattersi sull’Italia, portando piogge e temporali intensi e destabilizzando la situazione meteo a partire dal mese di maggio.

La perturbazione approfitterà della mitezza presente nei bassi strati per sviluppare numerosi temporali localmente intensi, con grandine e colpi di vento. Il Nordovest sarà particolarmente colpito dal maltempo, ma anche centro e sud subiranno l’impatto della perturbazione.

L’ultimo giorno di aprile, la Domenica, sarà una giornata temporalesca per molte località del Nordovest e del centro-sud, e sulla Sicilia e la Calabria transiterà un vasto sistema temporalesco, che potrebbe causare locali nubifragi e grandinate importanti. Anche la festa dei Lavoratori vedrà il maltempo colpire molte città da nord a sud, con il Nordovest e le regioni centrali al centro delle condizioni meteo peggiori.