Home > Meteo News > Alluvione in atto a Pesaro, il sindaco: “non uscire di casa”

Alluvione in atto a Pesaro, il sindaco: “non uscire di casa”

16 Maggio 2023, ore 15:08

L’ondata di maltempo in atto non sta risparmiando nemmeno le Marche, dove fra la nottata e la mattinata si sono abbattute piogge a carattere torrenziale che hanno portato a forti disagi soprattutto nell’area settentrionale della regione.

La provincia più colpita è quella di Pesaro e Urbino, dove sono diffusi gli allagamenti e si registrano frane e smottamenti, sia lungo i settori costieri che nell’entroterra.

Il sindaco di Pesaro Matteo Ricci ha fatto il punto al termine della riunione alla sala operativa. «La situazione è critica, invitiamo tutti a atteggiamenti prudenti e a non muoversi in città, se non strettamente necessario».

Ricci conferma: «Il torrente Genica è uscito in più punti, in particolare nella zona via Belgioioso a Loreto, poi alla Celletta e a Muraglia. Inoltre ci sono stati tanti smottamenti in diverse zone del Comune, che bloccano il transito delle strade. Ora il tempo sta dando una tregua, ma le previsioni per le prossime ore prevedono ulteriori piogge. Tutti i mezzi e gli uomini della Protezione civile, dei vigili del fuoco, del centro operativo e delle forze dell’ordine sono in azione, anche nelle fabbriche di chiusa di Ginestreto. Ci sono sicuramente diversi danni a case, aziende e strade, che verificheremo quando l’emergenza sarà finita. Invitiamo tutti a atteggiamenti prudenti e a non muoversi in città, se non strettamente necessario.