Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Meteo Protezione Civile 24 Maggio: instabilità in netto aumento, temporali al Nord e su zone interne del CentroSud

Meteo Protezione Civile 24 Maggio: instabilità in netto aumento, temporali al Nord e su zone interne del CentroSud

23 Maggio 2023, ore 19:36

Instabilità in aumento domani sull’Italia e in particolare sulle regioni settentrionali, dove si prevedono temporali anche di forte intensità, non solo sui settori montuosi ma anche in Pianura Padana.

Ecco il bollettino meteo della Protezione Civile:

Previsioni meteo Mercoledì 24 Maggio 2023

Precipitazioni:

– da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Piemonte settentrionale, Lombardia, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, zone alpine e prealpine del Veneto, con quantitativi cumulati generalmente moderati;

– sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Valle d’Aosta, Emilia-Romagna, restanti zone di Piemonte e Veneto, Toscana orientale, Umbria, Marche settentrionali ed occidentali, Lazio orientale ed Abruzzo occidentale, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati;

– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sardegna, resto del Nord, Toscana settentrionale e centrale, restanti zone di Marche, Lazio ed Abruzzo, su Molise centro-occidentale, zone interne e montuose della Campania, Basilicata settentrionale ed occidentale e Calabria settentrionale, con quantitativi cumulati deboli.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.

Temperature: nessun fenomeno significativo.

Venti: nessun fenomeno significativo.

Mari: tendente a molto mosso lo Stretto di Sicilia.

Vediamo anche il bollettino di criticità per il 24 Maggio:

Per la giornata di domani, Mercoledì 24 maggio 2023:
ELEVATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA ROSSA:
Emilia Romagna: Bassa collina e pianura romagnola, Pianura bolognese, Costa romagnola
MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA ARANCIONE:
Emilia Romagna: Collina bolognese, Alta collina romagnola
MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA ARANCIONE:
Emilia Romagna: Collina bolognese, Alta collina romagnola
ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA GIALLA:
Emilia Romagna: Montagna romagnola, Montagna bolognese
ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA:
Abruzzo: Bacino dell’Aterno, Bacino Alto del Sangro, Marsica
Emilia Romagna: Bassa collina e pianura romagnola, Pianura ferrarese, Costa ferrarese, Pianura bolognese, Collina emiliana centrale, Montagna emiliana centrale, Pianura modenese, Pianura reggiana, Montagna romagnola, Collina bolognese, Montagna bolognese, Montagna piacentino-parmense, Bassa collina piacentino-parmense, Costa romagnola, Alta collina piacentino-parmense, Pianura reggiana di Po, Pianura piacentino-parmense, Alta collina romagnola
Lazio: Appennino di Rieti, Aniene, Bacino del Liri, Bacino Medio Tevere
Lombardia: Alta Valtellina, Laghi e Prealpi Varesine, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Valcamonica, Laghi e Prealpi orientali, Nodo Idraulico di Milano, Pianura centrale, Valchiavenna, Alta pianura orientale, Bassa pianura occidentale, Bassa pianura centro-occidentale, Bassa pianura centro-orientale, Appennino pavese, Bassa pianura orientale, Media-bassa Valtellina
Umbria: Nera – Corno, Chiascio – Topino, Chiani – Paglia, Medio Tevere, Trasimeno – Nestore, Alto Tevere
ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA:
Abruzzo: Bacino Basso del Sangro, Bacino dell’Aterno, Bacino Alto del Sangro, Bacino del Pescara, Bacini Tordino Vomano, Marsica
Emilia Romagna: Bassa collina e pianura romagnola, Collina emiliana centrale, Montagna emiliana centrale, Montagna romagnola, Montagna bolognese, Costa romagnola
Toscana: Romagna-Toscana