Home > Notizie extra > Incidente ferroviario in India: bilancio catastrofico, quasi 300 morti e 1000 feriti

Incidente ferroviario in India: bilancio catastrofico, quasi 300 morti e 1000 feriti

3 Giugno 2023, ore 13:02

Un disastroso incidente ferroviario si è verificato ieri 2 Giugno in India, nello stato di Odisha Sudhanshu Sarangi, vicino la località di Balasore. Un treno passeggeri ha deragliato ed ha investito altri due treni, uno passeggeri e uno merci, che si trovava parcheggiato nel luogo dell’incidente.

Terrificanti le immagini diffuse dai vari media: numerosi vagoni rovesciati e aggrovigliati sui binari, con detriti e corpi ovunque.

Il bilancio, secondo gli ultimi aggiornamenti, è pesantissimo. Sono almeno 288 le vittime e oltre 900 le persone feriti, molte in gravi condizioni. Numeri catastrofici anche per un Paese abituato agli incidenti ferroviari.

Sono almeno duemila i soccorritori della Protezione Civile e di altre agenzie impegnati in una lotta contro il tempo per estrarre persone ancora vive dai vagoni dei tre treni che si sono scontrati.

Il premier indiano Narendra Modi si è detto “addolorato per l’incidente ferroviario”. “In questo momento di dolore, i miei pensieri sono con le famiglie in lutto. Che i feriti possano riprendersi presto. Ho parlato con il ministro delle Ferrovie Ashwini Vaishnaw e ho fatto il punto della situazione”, ha twittato. Sul posto sono in corso le operazioni di soccorso e si sta fornendo “tutta l’assistenza possibile” alle persone colpite, ha aggiunto.