Previsioni meteo: inizia una intensa ondata di caldo, fin verso i 40 gradi nei prossimi giorni

19 Giugno 2023, ore 18:17

E’ iniziata l’ondata di calore ampiamente preannunciata da tempo, che nei prossimi giorni farà registrare temperature notevolmente superiori alla media del periodo.

Merito naturalmente dell’Anticiclone Africano, che sta per lanciare a tutti gli effetti la prima vera offensiva verso l’area mediterranea e la nostra penisola.

Già in queste ore il caldo è visibilmente aumentato. In molti lo avranno già percepito sulla propria pelle. Ma il grosso deve ancora arrivare: fra martedì e giovedì infatti l’anticiclone africano si intensificherà e si consoliderà sulla nostra penisola, quindi caldo e afa saranno in ulteriore aumento e si raggiungeranno picchi di temperatura anche prossimi ai 38-40 gradi.

Il tutto in un contesto stabile, con cieli in genere sereni o poco nuvolosi ma al contempo non particolarmente limpidi soprattutto al Centro-Sud in quanto l’anticiclone africano trasporterà insieme al caldo anche una notevole quantità di pulviscolo e sabbia desertica che renderanno i cieli più opachi, a tratti grigiastri.

Vediamo nel dettaglio le previsioni meteo per i prossimi giorni:

Martedì 20 Giugno – L’ondata di caldo entra nel vivo. Tempo generalmente stabile su tutta la penisola, addensamenti nuvolosi saranno presenti solo sulle regioni settentrionali, specie quelle di Nord-Ovest, con locali fenomeni a carattere di rovescio sui settori alpini. Temperature in generale lieve crescita, con valori fino a 33-35 gradi in Pianura Padana e regioni tirreniche, specie zone interne. Molto caldo sulla Sardegna, con picchi di 36-38 gradi.

Mercoledì 21 Giugno – Giornata caratterizzata da condizioni meteo stabili e cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi, al più velati. Maggior transito di nubi al Nord, specie sui rilievi, ma con fenomeni molto scarsi. Temperature in ulteriore aumento: valori massimi diffusamente compresi fra 32-36 gradi, punte di 38-40 gradi in Sardegna.

Giovedì 22 Giugno – La giornata probabilmente più calda della settimana. Temperature in ulteriore lieve aumento, con diffuse massime fino a 35-37 gradi nelle zone interne della penisola, picchi intorno ai 40-42 gradi in Sardegna. Tempo in genere stabile e soleggiato ma con qualche disturbo al Nord e possibili temporali e rovesci dal pomeriggio, in particolare sul Nord-Ovest.

Tendenza giorni successivi – Anticiclone africano in indebolimento da Venerdì al Nord e nel week end anche al Centro-Sud. Calo termico di almeno 5-6 gradi e probabile ritorno dell’instabilità. Seguite gli aggiornamenti.