Home > Tempesta di grandine e vento su abbatte su Melzo (Milano): città devastata

Tempesta di grandine e vento su abbatte su Melzo (Milano): città devastata

22 Luglio 2023, ore 13:01

Nella giornata di ieri, Venerdì 21 Giugno, la Lombardia ha fatti i conti con una violenta ondata di maltempo che ha visto abbattersi temporali di forte intensità, con grandinate, raffiche di vento, e perfino un tornado nella zona di Cernusco sul Naviglio, nel milanese. 

Il clou del maltempo si è concentrato in mattinata ma durante le ore serali si sono formati altri temporali, più localizzati ma ugualmente molto intensi, come quello che ha colpito l’area di Melzo e dintorni, nell’hinterland milanese. Il temporale, a carattere di supercella, è stato estremamente violento e ha scaricato una grandinata di medie-grosse dimensioni, con tanti danni ad abitazioni, giardini, automobili e quant’altro. Diversi edifici sono stati scoperchiati. Stamane, con la luce, gli effetti del passaggio della perturbazioni sono drammatici.

La tempesta di grandine e vento ha travolto in pieno anche la festa de l’unità regionale Adda-Martesana di Melzo organizzata dal Partito Democratico, si legge su Facebook. Fortunatamente non è accaduto nulla alle persone, oltre lo spavento. Ma i danni sono stati molti.

In via Roma, un’auto con una ragazza a bordo è rimasta bloccata nel sottopasso allagato, ma fortunatamente la giovane è stata tirata fuori dall’abitacolo da alcuni testimoni. Danni segnalati anche a Rescaldina – dove i chicchi di grandine hanno mandato in frantumi i parabrezza delle vetture – e a Cernusco, con gli alberi sradicati dalla pioggia e dal vento.

Ecco alcune immagini raccolte da Facebook sui danni nella città di Melzo: