Home > Previsioni Meteo > Meteo a medio termine > Meteo: vasta saccatura atlantica verso l’Italia, break estivo con temporali e forte calo termico

Meteo: vasta saccatura atlantica verso l’Italia, break estivo con temporali e forte calo termico

31 Luglio 2023, ore 11:19

Arrivano conferme sul peggioramento atmosferico atteso nei prossimi giorni sull’Italia. Una vasta area depressionaria si avvicinerà progressivamente dall’Europa centro-settentrionale al Mediterraneo e negli ultimi giorni della settimana andrà a interessare con una intensa saccatura tutta la nostra penisola, apportando un netto cambiamento delle condizioni meteo.

Evoluzione meteo della settimana

A breve termine, ovvero fra 1-3 Agosto, la vasta circolazione instabile presente sull’Europa centro-settentrionale influenzerà ancora marginalmente il Nord Italia, portando temporali sparsi, soprattutto nelle giornate di Martedì 1 e Giovedì 3. Temporali che potranno comunque risultare localmente intensi. Il Centro-Sud invece beneficerà ancora di condizioni stabili e in prevalenza soleggiate, con caldo in temporaneo aumento specie verso Mercoledì-Giovedì in quanto la saccatura richiamerà aria più calda dal nord-Africa verso le nostre regioni centro meridionali. Le temperature raggiungeranno punte di 35-37 gradi.

Fra 4 e 5 Agosto, ecco il netto cambiamento preannunciato prima: la saccatura sprofonderà sul Mediterraneo portando forte instabilità e un calo progressivo delle temperature che interesserà prima il Centro-Nord (Venerdì 4) poi il resto d’Italia (Sabato 5). I contrasti termici saranno piuttosto marcati e potranno quindi verificarsi temporali di forte intensità, associati a grandinate e forti colpi di vento, senza escludere locali trombe d’aria.

L’anomalia termica ad 850hpa (circa 1500 metri di quota) per Sabato/Domenica
Fino a 6-8 gradi sotto la media sull’Italia

Sottolineiamo che il calo termico risulterà marcato e le giornate di Sabato e Domenica saranno caratterizzate da temperature molto fresche, in gran parte d’Italia al di sotto delle medie del periodo.

A ogni modo l’estate, dopo questo veloce break, dovrebbe tornare a imporsi sull’Italia già all’inizio della prossima settimana, quando è previsto un rinforzo dell’Anticiclone che riporterà sole e caldo. Seguite gli aggiornamenti!