Avviso dell’Aeronautica Militare: nevicate abbondanti e gelicidio domani al Nord

29 Novembre 2023, ore 15:34

Nella giornata di Giovedì una nuova perturbazione atlantica raggiungerà il Nord Italia. Qui apporterà piogge e nevicate inizialmente fino a quote basse sul Nord-Ovest. Le condizioni meteo inoltre saranno favorevoli al fenomeno del gelicidio (o pioggia congelantesi) su alcuni settori, in particolare fra basso Piemonte ed entroterra ligure.

L’Aeronautica Militare ha emesso il seguente avviso:

Previsione di fenomeni intensi emessa alle ore 12 UTC del 29/11/23

Si prevedono dalle prime ore di domani giovedì 30 novembre 2023, e per le successive 24/30 ore:
Nevicate intense ed abbondanti in generale al di sopra dei 300 metri, su Valle d’Aosta e Piemonte centrosettentrionale;
Pioggia congelantesi sulle zone occidentali di basso Piemonte ed Appennino Ligure“.

 

Cos’è il gelicidio, o pioggia congelantesi

Il gelicidio è un fenomeno meteorologico provocato dalla pioggia o dalla pioviggine che, a causa del fenomeno della sopraffusione, cadono al suolo in forma liquida pur in presenza di una temperatura dell’aria inferiore a 0 °C, per poi gelare a contatto con il terreno.
In pratica, le precipitazioni sono nevose ad alta quota ma scendendo si trovano ad attraversare uno strato d’aria più caldo (+2/3°C o più), quindi i cristalli si fondono e si trasformano in gocce di pioggia. Arrivate nei bassi strati a ridosso del suolo le goccioline di pioggia si trovano a una temperatura nuovamente inferiore allo zero ma allo stato sopraffuso, quindi congelano solo al momento dell’impatto con il terreno o con qualsiasi superficie esposta all’aria, formando uno strato di ghiaccio sottile e trasparente. Questo strato ghiacciato risulta molto scivolo e pericolo per la viabilità stradale.