Gelicidio nell’entroterra ligure: le immagini

30 Novembre 2023, ore 11:47

Come previsto (anche dall’allerta dell’Aeronautica Militare di ieri) la perturbazione in transito sul Nord Italia sta portando nevicate fino a bassa quota ma anche locali episodi di gelicidio, in particolar modo fra basso Piemonte e Liguria.

L’area maggiormente interessata al momento è quella dell’entroterra ligure, dove a quote collinari e di bassa montagna si sono verificate piogge con temperature prossime o inferiori allo zero che hanno creato uno strato ghiacciato al suolo. Un fenomeno definito appunto pioggia congelantesi o gelicidio. Non manca qualche disagio alla viabilità stradale.

Queste immagini arrivano dalla zona di Passo del Faiello, alle spalle di Genova.

Gli scatti sono di Andrea Ferrando.

Ieri la Regione Liguria, ieri pomeriggio, ha invitato alla massima attenzione e prudenza: “Il gelicidio – spiega in una nota – è un fenomeno pericoloso non solo per la circolazione stradale a causa della scarsissima aderenza di qualunque tipo di pneumatico, ma anche per i pedoni e per l’agricoltura. La pioggia gelata può spezzare i rami e provocare cadute di alberi”.

Cos’è il gelicidio, o pioggia congelantesi
Il gelicidio è un fenomeno meteorologico provocato dalla pioggia o dalla pioviggine che, a causa del fenomeno della sopraffusione, cadono al suolo in forma liquida pur in presenza di una temperatura dell’aria inferiore a 0 °C, per poi gelare a contatto con il terreno.
In pratica, le precipitazioni sono nevose ad alta quota ma scendendo si trovano ad attraversare uno strato d’aria più caldo (+2/3°C o più), quindi i cristalli si fondono e si trasformano in gocce di pioggia. Arrivate nei bassi strati a ridosso del suolo le goccioline di pioggia si trovano a una temperatura nuovamente inferiore allo zero ma allo stato sopraffuso, quindi congelano solo al momento dell’impatto con il terreno o con qualsiasi superficie esposta all’aria, formando uno strato di ghiaccio sottile e trasparente. Questo strato ghiacciato risulta molto scivolo e pericolo per la viabilità stradale.