Home > Meteo News > Forte tempesta in arrivo sulla Florida: risalirà la costa orientale degli Usa fra weekend e Lunedì

Forte tempesta in arrivo sulla Florida: risalirà la costa orientale degli Usa fra weekend e Lunedì

16 Dicembre 2023, ore 12:50

Una tempesta proveniente dal Golfo del Messico è attesa in queste ore sulla Florida e si prevede che si intensificherà mentre risalirà la Costa Orientale degli Stati Uniti nel corso del weekend, portando intense piogge, venti sostenuti e imponenti mareggiate sulla costa.

Non è prevista una tempesta di neve eccezionale, nonostante la stagione, ma questa tempesta calda, umida e ventosa potrebbe comunque creare disagi ai viaggiatori delle vacanze e causare black-out.

Il percorso della violenta perturbazione sta diventando più chiaro, con i modelli meteorologici che indicano una traiettoria lungo la costa atlantica domenica e lunedì, dopo essersi mossa attraverso la Florida sabato.

Sabato: impatto sulla Florida

Si prevede che piogge intense raggiungeranno parti della Florida meridionale e occidentale dalla metà della mattina di sabato, aumentando in estensione e intensità nel corso della giornata. Entro sabato sera, le forti piogge inonderanno quasi l’intero stato e si diffonderanno nel Sudest.

Si prevede un rischio di piogge abbondanti, di livello 2 su 4, per la maggior parte della Florida e del sud della Georgia sabato. La pioggia potrebbe cadere con tale intensità da causare allagamenti improvvisi e far salire il livello di ruscelli e fiumi.

Il Sud della Florida è particolarmente vulnerabile agli allagamenti improvvisi dopo diverse fasi di piogge abbondanti questa settimana, ma possono verificarsi ovunque ci sia una pioggia persistente.

Le forti piogge saranno accompagnate da venti sostenuti, con i venti più forti che arriveranno sabato sera quando il centro della tempesta si avvicinerà alla costa della Florida. Sono possibili raffiche di vento diffuse da 30 a 40 miglia (fino a 60/70 km/h) all’ora su gran parte della penisola della Florida fino a sabato notte. Raffiche più forti sono probabili sulla costa.

Sono possibili raffiche di vento dannose e alcuni fenomeni vorticosi (tornado) sabato sera e durante la notte in tutta la penisola della Florida. Un rischio di tempeste violente di livello 2 su 5 include Tampa e Miami.

Domenica: pioggia e vento si diffondono lungo la costa orientale

Domenica la tempesta si sposterà verso nord-est fuori dalla Florida e si affaccerà sulla costa orientale, estendendo il suo impatto dalla Georgia a porzioni del Nordest.

Si prevede un rischio di piogge abbondanti, di livello 2 su 4, domenica da parti della Carolina del Sud a nord in porzioni di Pennsylvania e New Jersey.

La pioggia più intensa durante il giorno sarà rivolta alle Carolina e alla costa della Georgia mentre la tempesta si rafforzerà e inizierà ad accelerare lungo la costa. La pioggia inizierà a cadere sul medio Atlantico e su parti del Nordest dalla domenica pomeriggio, ma la più intensa arriverà a tarda domenica e domenica notte.

Previsti possibili allagamenti improvvisi per le aree colpite da diverse piogge abbondanti.

Raffiche di vento forte colpiranno le aree costiere dal Sudest attraverso il medio Atlantico domenica e la costa del Nordest domenica notte. Raffiche frequenti di 40 a 50 mph saranno possibili per gran parte della costa, mentre le aree interne saranno ventilate, ma risparmiate dai venti peggiori.

La combinazione di venti forti e piogge intense rallenterà probabilmente i viaggi in una parte significativa della regione. Raffiche di vento e visibilità ridotta potrebbero ritardare alcuni voli.

Lunedì: tempesta al picco di forza nel Nordest

La tempesta raggiungerà il suo picco di forza lunedì, giusto in tempo per causare interruzioni in una grande parte del Nordest. Si prevede che segua una traiettoria molto vicina alla costa del Nordest in questo momento, ma potrebbe anche allontanarsi dalla costa.

Indipendentemente dalla sua traiettoria esatta, la tempesta porterà impatti simili a quelli di una tempesta “nor’easter” sulla costa del Nordest lunedì, a eccezione della neve.

Le piogge più intense e i venti più forti si concentreranno probabilmente su New England lunedì, ma condizioni piovose e ventose saranno la norma per la maggior parte del Nordest.

Saranno possibili raffiche di vento fino a 60 mph lungo la costa del New England dalle prime ore del mattino di lunedì e lungo la costa del Maine nel pomeriggio di lunedì. Venti così forti possono causare interruzioni di corrente nella regione, specialmente quando abbinate a piogge intense che inzuppano il terreno e rendono gli alberi più facili da abbattere.

Queste previsioni sono basate su modelli meteorologici attuali e possono cambiare, quindi è importante monitorare gli aggiornamenti meteorologici locali per informazioni più recenti e adottare precauzioni appropriate in risposta a questa tempesta in arrivo.