Home > Notizie extra > Imponente incendio ad Azzano Decimo: colonna di fumo nera visibile da molte città

Imponente incendio ad Azzano Decimo: colonna di fumo nera visibile da molte città

16 Dicembre 2023, ore 15:58

Un grosso incendio è divampato oggi attorno alle 14:45 nei pressi di Azzano Decimo, in provincia di Pordenone, in un mobilificio situato in via Ponte Luma, a pochi chilometri dal centro abitato. Alta e densa la colonna di fumo nera sprigionata dal rogo.

Immediatamente dopo l’inizio delle fiamme, i vigili del fuoco sono intervenuti sul luogo con diverse autobotti per contenere l’incendio e prevenire ulteriori danni. Nonostante la tempestività dell’intervento, la vastità delle fiamme richiede un impegno prolungato per garantire che l’incendio sia completamente spento. La situazione è attualmente sotto controllo, ma le operazioni di spegnimento potrebbero richiedere tempo. Secondo le attuali informazioni non ci sarebbero feriti, ma i danni strutturali al mobilificio dovrebbero essere importanti.

Le segnalazioni di questo imponente incendio sono giunte da varie città, anche del Veneto, come Eraclea, San Donà, Loncon, San Stino, evidenziando la portata visibile del fumo nero che si è alzato nell’aria. La preoccupazione si è diffusa rapidamente, coinvolgendo anche le autorità locali.

Il sindaco Massimo Piccini è sul posto, monitorando da vicino la situazione e coordinando gli sforzi per affrontare l’emergenza. Per ragioni di sicurezza, le forze dell’ordine hanno delimitato l’area circostante, impedendo l’accesso e garantendo la sicurezza pubblica.

Ulteriori aggiornamenti potranno essere forniti nelle prossime ore.