Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Previsioni meteo: tempesta di vento fra Giovedì e Venerdì, prevista intensità da URAGANO

Previsioni meteo: tempesta di vento fra Giovedì e Venerdì, prevista intensità da URAGANO

20 Dicembre 2023, ore 12:47
venti da uragano giovedì venerdì

Nei prossimi giorni, pur in un contesto nel complesso stabile, avremo forti venti su diverse zone della penisola. Il periodo più critico sotto questo aspetto dovrebbe essere quello fra la serata di Giovedì e la giornata di Venerdì, soprattutto per i forti venti attesi sul Nord-Ovest. Vediamo nel dettaglio cosa ci attende.

La cartina meteo seguente, a cura del servizio meteo “Lamma Toscana”, mostra una previsione di venti molto forti per la giornata di Venerdì 22 Dicembre, con intensità da uragano al nord Italia. Questo fenomeno sarà causato dalla formazione di un marcato gradiente barico sull’area alpina e del nord Italia, dovuto al transito di una profonda bassa pressione a carattere freddo sull’Europa centrale, poco lontana da una forte alta pressione sull’Europa occidentale e sulla Penisola Iberica.

Fonte: Lamma Toscana

I colori vivaci sulla mappa rappresentano diverse velocità del vento, con i rossi e i viola che indicano già velocità elevate. I numeri F seguiti da un numero, come F4, F5, fino a F12, si riferiscono alla scala Beaufort che misura l’intensità del vento. Ad esempio, F12 corrisponde a condizioni di uragano.

La cartina mostra anche la direzione del vento attraverso le frecce, suggerendo che avremo venti di Favonio, noti per essere secchi e caldi, che colpiranno principalmente le aree alpine e pedemontane del Piemonte e della Lombardia. Questi venti porteranno raffiche molto intense, fino a 100-120 km/h (localmente superiori) e un aumento delle temperature a causa del loro effetto di föhn.

Una ventilazione intensa, sempre per la giornata di Venerdì 22, è prevista anche in Sardegna, con conseguenti mareggiate sulle coste occidentali.

In previsione di tali condizioni meteo estreme, è consigliabile seguire gli aggiornamenti e gli avvisi delle autorità meteorologiche locali, prepararsi a possibili interruzioni dei servizi e adottare misure di sicurezza per proteggere persone, animali e proprietà.