Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Allerta meteo della Protezione Civile: forti venti e mareggiate colpiscono l’Italia

Allerta meteo della Protezione Civile: forti venti e mareggiate colpiscono l’Italia

21 Dicembre 2023, ore 20:44
allerta meteo protezione civile

Un’allerta meteo è stata emanata oggi pomeriggio dalla Protezione Civile. Questa volta, il pericolo è rappresentato dai venti intensi che stanno per colpire il nostro Paese, in particolar modo le aree alpine e occidentali della penisola. Vediamo il comunicato ufficiale:

Un sistema perturbato, presente sull’Europa orientale e alimentato da intense correnti in quota provenienti dal nord Europa, determinerà nelle prossime ore un deciso rinforzo dei venti sui settori alpini e su gran parte delle nostre regioni occidentali.

L’avviso prevede dalla serata di oggi, giovedì 21 dicembre, venti da forti a burrasca a prevalente componente settentrionale su Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Veneto, provincia autonoma di Bolzano, provincia autonoma di Trento e Sardegna, in estensione dal primo mattino di domani a Sicilia e successivamente alla Calabria. Si prevedono ulteriori rinforzi fino a burrasca forte sulle aree litoranee delle due isole maggiori. Forti mareggiate previste lungo le coste esposte.

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it).

Consigli utili in presenza di vento forte:

I venti intensi possono causare una serie di rischi, tra cui la caduta di alberi, danni agli edifici, interruzioni nella fornitura di energia elettrica, e disturbi nei trasporti su strada e ferrovia. La Protezione Civile raccomanda ai cittadini di seguire alcune semplici precauzioni:

  1. Rimani al coperto: Evita di uscire in situazioni di vento intenso, soprattutto se non è strettamente necessario.
  2. Verifica le condizioni delle abitazioni: Assicurati che il tuo edificio sia in buone condizioni e che non ci siano oggetti o materiali che possano essere trasportati via dal vento.
  3. Sicurezza all’aperto: Se sei all’aperto, cerca riparo al riparo dal vento e tieni lontani gli oggetti che potrebbero diventare pericolosi.
  4. Guida con cautela: Se devi guidare, fai attenzione alle condizioni stradali, in particolare alla presenza di alberi caduti o detriti sulla strada.