Home > Previsioni Meteo > Meteo a medio termine > Previsioni meteo: prossimi giorni con l’alta pressione, ma a fine anno torna il MALTEMPO

Previsioni meteo: prossimi giorni con l’alta pressione, ma a fine anno torna il MALTEMPO

25 Dicembre 2023, ore 20:34
previsioni meteo fine anno maltempo

Il quadro meteorologico sull’Italia continuerà ad essere stabile nei prossimi giorni ma si prepara un probabile cambiamento proprio sul finire del 2023. Infatti secondo gli ultimi aggiornamenti dei modelli meteorologici, si prevede un periodo di tempo stabile e mite grazie all’influenza dell’alta pressione che dovrebbe persistere fino al 28 dicembre.

Prossimi giorni con l’alta pressione

L’alta pressione seguiterà a comandare la scena e porterà nei prossimi giorni una situazione ampiamente stabile ma con presenza di nubi diffuse soprattutto sui settori tirrenici e al Nord, dove avremo anche banchi di nebbia e foschia densa per l’elevata umidità nei bassi strati.

Stop all’anticiclone fra 29-30 Dicembre

Tuttavia, questo periodo di stabilità atmosferica è destinato a concludersi. Tra il 29 e il 30 dicembre si prevede un progressivo indebolimento dell’anticiclone. Questo cambio porterà ad un incremento della nuvolosità e l’avvicinamento di una perturbazione che, tra il 30 e il 31 dicembre, porterà maltempo su gran parte del territorio nazionale.

Perturbazione in arrivo

Questo peggioramento del tempo sarà caratterizzato da piogge e da un calo delle temperature, iniziando dal nord e estendendosi gradualmente al resto d’Italia. Si rivedrà anche la neve, che dovrebbe imbiancare però solo le aree montuose. Questo cambio di scenario meteorologico segnerà un netto distacco dalle condizioni miti precedenti, riportando il clima a condizioni più tipiche del periodo invernale.

Inizio anno con residuo maltempo al sud, poi possibile rimonta dell’alta pressione

Per il 1° gennaio 2024, le previsioni indicano la persistenza di condizioni di maltempo in particolare al Sud. Tuttavia, nei giorni successivi, è probabile un’immediata ripresa dell’alta pressione di matrice sub-tropicale che potrebbe portare nuovamente a un periodo di stabilità e clima mite. Questa situazione suggerisce che l’inverno potrebbe limitarsi a pochi giorni di tempo instabile, lasciando spazio a un clima di nuovo insolitamente caldo per la stagione in avvio di Gennaio.

È importante notare che, vista la distanza temporale, queste previsioni sono soggette a possibili aggiornamenti e variazioni. Pertanto, si consiglia di rimanere aggiornati sulle ultime previsioni meteorologiche per pianificare al meglio le attività di fine anno e inizio 2024.