Home > Meteo News > Onda anomala causa panico in California con otto feriti

Onda anomala causa panico in California con otto feriti

29 Dicembre 2023, ore 13:23
onda anomala california

Giovedì scorso una violenta tempesta ha colpito la West Coast americana causando pesanti mareggiate sulla costa californiana. Le autorità sono state costrette a effettuare evacuazioni di massa per le avverse condizioni meteo.

Le onde, alcune delle quali hanno raggiunto un’altezza impressionante fino a 10-12 metri, hanno colpito le zone costiere della California, creando allagamenti e danni significativi. La situazione più critica si è verificata a San Diego, dove la tempesta è prevista peggiorare fino a sabato.

Nella città di Ventura un’onda anomala si è schiantata contro un frangiflutti. Decine di persone che si trovavano imprudentemente a ridosso della costa sono stati travolti. Almeno otto persone sono rimaste ferite, secondo quanto riportato da KETY-TV.

La situazione meteo potrebbe aggravarsi ulteriormente nel fine settimana a causa di un sistema di tempeste in avvicinamento dal Pacifico verso la parte meridionale della California. Le autorità mettono in guardia soprattutto i residenti e i turisti a San Diego, dove è stata dichiarata un’allerta alta. Il servizio meteo nazionale ha rilasciato un avviso, affermando chiaramente: “Nessuno dovrebbe avventurarsi nell’oceano a causa delle condizioni pericolose del mare. State lontano dai moli, dai pontili e da altre infrastrutture a ridosso dell’acqua”.