Prossimi giorni: ancora instabilità con nuova perturbazione verso il centro-sud

8 Gennaio 2024, ore 16:08
meteo prossimi giorni instabile

Nei prossimi giorni, il quadro meteorologico in Italia si manterrà instabile e perturbato, con una particolare incidenza delle condizioni avverse al centro-sud. Questo scenario verrà accompagnato da una ulteriore accentuazione del freddo, con le temperature che si confermeranno di stampo invernale collocandosi intorno o leggermente al di sotto della media stagionale.

Una nuova perturbazione è attesa transitare nella giornata di mercoledì 10 gennaio. Questo fronte instabile sarà collegato alla formazione di un vortice depressionario sull’area del Golfo del Leone. Tale sistema colpirà nuovamente il Centro-Sud dell’Italia, in particolar modo le regioni della Sardegna, Sicilia, i settori tirrenici peninsulari, tra cui Campania, Calabria e Basilicata tirrenica. Ci attendiamo la presenza di piogge, distribuite in maniera irregolare anche su altre zone del Centro-Sud. Il maltempo tenderà intensificarsi soprattutto durante le ore serali, con precipitazioni anche abbondanti nelle regioni della Calabria e della Sicilia nord-orientale. Al contrario, il Nord del paese godrà di un tempo generalmente asciutto.

Sul fronte delle temperature, il clima si manterrà freddo su gran parte del territorio italiano. I venti di Grecale soffieranno con intensità variabile, da deboli a moderati, contribuendo a mantenere una sensazione di freddo. La neve è prevista in genere al di sopra dei 900-1000 metri di quota.

L’instabilità atmosferica continuerà a caratterizzare le condizioni meteorologiche anche durante la giornata di giovedì 11 interessando l’area centro-meridionale della penisola, in particolare Isole Maggiori e Meridione. Al Nord si osserveranno ampie schiarite e condizioni meteorologiche asciutte. Il clima freddo sarà ancora protagonista su tutto il territorio italiano.

In conclusione, nei prossimi giorni, l’Italia sarà interessata da un’instabilità meteorologica che si concentrerà principalmente nelle regioni del centro-sud. L’arrivo di una nuova perturbazione determinerà precipitazioni soprattutto nel corso di mercoledì e giovedì, mentre il clima invernale e le temperature rigide caratterizzeranno il contesto meteorologico un po’ su tutto il territorio nazionale.

Seguite sempre gli aggiornamenti su www.inmeteo.net