Forte scossa di terremoto in Perù: gli aggiornamenti

12 Gennaio 2024, ore 16:43
terremoto perù

Il Perù meridionale è stato colpito da una intensa scossa di terremoto con una magnitudo di 5.3 alle 13:00:47.5 UTC del 12 gennaio 2024. L’epicentro del terremoto è stato individuato vicino alla costa del Peru meridionale, con una profondità di 54 km sotto la superficie terrestre.

La scossa ha avuto un impatto significativo su diverse aree del paese ma non risultano danni a cose o persone. Nella città di Arequipa, situata a 139 km a nord-ovest dell’epicentro, la scossa è stata percepita da migliaia di persone. Con una popolazione di circa 841.000 abitanti, Arequipa è la seconda città più grande del Peru ed è conosciuta per la sua storia ricca di cultura e architettura.

Anche la città di Camaná, con una popolazione di circa 16.400 abitanti, situata a circa 50 km a sud-est dell’epicentro, ha avvertito fortemente la scossa. Qui si è scatenato il panico fra i residenti e in molti hanno abbandonato la propria abitazone. Segnalata la caduta di qualche oggetto all’interno di negozi e case ma nulla di più grave.

Le scosse di terremoto sono eventi naturali non insoliti in questa parte del mondo, poiché il Peru è situato lungo il cosiddetto “Anello di Fuoco”, una regione sismicamente attiva che circonda l’Oceano Pacifico. Questo sistema di faglie e placche tettoniche in movimento può causare terremoti di varia intensità.

Le autorità locali e nazionali del Peru hanno prontamente risposto alla situazione, mobilitando squadre di soccorso e fornendo assistenza alle comunità colpite.

terremoto perù