L’Inverno si risveglia? Possibile gelo da est per fine Gennaio

19 Gennaio 2024, ore 14:52
previsioni meteo gelo da est fine gennaio

Gennaio sta trascorrendo in gran parte con clima mite e temperature notevolmente sopra le medie, in particolar modo sulle regioni del Centro-Sud. Sembra però che il mese possa chiudersi con una brusca inversione di tendenza, con l’arrivo di un’ondata di gelo proveniente dall’est.

Alta pressione in arrivo

Dalla giornata di domenica 21, un’area di alta pressione prenderà il sopravvento sulla penisola, portando con sé una lunga fase di stabilità atmosferica e un aumento delle temperature che si farà sentire soprattutto a partire da metà settimana.

Nuovo riscaldamento in settimana

Nel corso della prossima settimana, si prevede che le temperature saliranno notevolmente, con valori che potrebbero raggiungere e superare i 15-16 gradi in molte regioni dell’Italia, e addirittura picchi vicini ai 20 gradi sui settori tirrenici della penisola. Questo periodo di tempo mite e stabile dovrebbe durare almeno fino al prossimo weekend, offrendo un assaggio di primavera in anticipo.

Cambiamenti in vista

Tuttavia, gli ultimi aggiornamenti meteo suggeriscono che potrebbe verificarsi un cambiamento significativo nelle condizioni atmosferiche all’inizio della settimana successiva, con l’alta pressione che potrebbe cedere il posto a correnti fredde e instabili.

Possibile ritorno del gelo a fine mese

I giorni finali di gennaio potrebbero portare una modifica nella configurazione barica sull’Europa, con l’insorgere di un’alta pressione tra il Regno Unito e la Scandinavia e la discesa di masse d’aria molto fredde di origine artico-continentale lungo il bordo orientale dell’anticiclone. Questo scenario potrebbe portare ad un repentino raffreddamento dell’Europa orientale e, successivamente, coinvolgere anche il Mediterraneo.

Attenzione alle previsioni

Le temperature potrebbero precipitare bruscamente, e potrebbero crearsi le condizioni giuste per nevicate fino a bassa quota su alcune zone della penisola. Tuttavia, è importante sottolineare che queste previsioni sono ancora soggette a conferma, poiché si basano su modelli meteorologici a lungo termine.

Risveglio invernale

L’ipotesi di un’inversione delle condizioni meteo e l’arrivo del gelo da est a fine mese rappresentano un significativo cambiamento rispetto alle condizioni attuali e quelle previste per la prossima settimana. Questo evento potrebbe servire da promemoria che l’inverno è ancora presente e può sorprenderci quando meno ce lo aspettiamo.