Home > Terremoti e vulcani > Scossa profonda di Magnitudo 6.5 colpisce il Brasile: ecco i dettagli

Scossa profonda di Magnitudo 6.5 colpisce il Brasile: ecco i dettagli

28 Gennaio 2024, ore 11:22
terremoto brasile

Un potente terremoto di magnitudo 6.5 ha colpito lo stato dell’Acre, in Brasile, il 28 gennaio 2024 alle 09:38:56 UTC. Il sisma ha avuto luogo a una profondità estremamente elevata di 609 km.

L’epicentro del terremoto è stato localizzato a coordinate -8.215, -71.367, circa 66 km a ovest-sudovest di Tarauacá, Brasile, una città con una popolazione di circa 16,500 persone, e 351 km a est-nordest di Pucallpa, Perù, una città più grande con una popolazione di circa 310,000 abitanti. Fortunatamente, a causa dell’ipocentro profondo del terremoto, non sono stati segnalati danni immediati né vittime.

Terremoti di questa profondità tendono ad avere un’area di percezione molto ampia ma, allo stesso tempo, riducono significativamente il potenziale di danni in superficie. Nonostante ciò, le autorità locali e i servizi di emergenza sono in stato di allerta per monitorare eventuali segnalazioni di danni e per garantire la sicurezza dei cittadini.

terremoto brasile

La regione dell’Acre, situata nella parte nord-occidentale del Brasile, non è comunemente associata a frequenti attività sismiche di grande entità. Tuttavia, questo evento ricorda l’importanza della preparazione ai terremoti e dell’educazione della popolazione su come agire in caso di emergenza.

Gli esperti dell’Istituto Geologico del Brasile e altri organismi internazionali stanno analizzando i dati del terremoto per comprendere meglio la dinamica sismica della regione. I residenti nelle aree vicine all’epicentro sono invitati a rimanere vigili e a seguire le istruzioni delle autorità locali.