Home > Notizie extra > Tragedia su cantiere a Firenze: crolla struttura, almeno 3 morti e diversi dispersi

Tragedia su cantiere a Firenze: crolla struttura, almeno 3 morti e diversi dispersi

16 Febbraio 2024, ore 10:14
cantiere firenze

Una notizia drammatica arriva dalla città di Firenze, dove un cantiere edile è stato teatro di un grave incidente che ha causato la morte di tre operai e ha lasciato altre 5 persone ancora disperse.

L’incidente si è verificato nel cantiere situato in via Mariti, alla periferia della città, dove era in corso la costruzione di un supermercato Esselunga. Secondo le prime ricostruzioni, una trave di cemento è improvvisamente crollata sul solaio dove si trovavano diversi operai, causando la tragedia.

All’arrivo sul luogo dell’evento, il presidente della regione Toscana, Eugenio Giani, ha reso noto attraverso i social media che otto persone risultavano coinvolte nel crollo. Le operazioni di soccorso sono state immediatamente avviate, con l’intervento del personale del 118, dei vigili del fuoco e delle forze di polizia.

Purtroppo, le prime notizie hanno confermato la perdita di tre vite umane tra gli operai coinvolti nell’incidente. Le autorità locali hanno inizialmente parlato di 2 vittime, dopodiché hanno segnalato il decesso di un terzo operaio poco fa, portando il bilancio delle vittime a tre morti. Si tratta naturalmente di un bilancio in continua evoluzione.