Home > Terremoti e vulcani > Scossa di TERREMOTO Magnitudo 3.6 in Adriatico Centrale (MARE), avvertita in Puglia

Scossa di TERREMOTO Magnitudo 3.6 in Adriatico Centrale (MARE), avvertita in Puglia

20 Febbraio 2024, ore 16:53
Mappa Terremoto

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 si è verificata alle ore 16:35:33 del 20 febbraio 2024 con epicentro localizzato nei pressi dell’Adriatico Centrale (MARE). Il sisma si è verificato a una profondità nel sottosuolo (ipocentro) di 28.0 km.

In base alle prime informazioni, la scossa è stata avvertita dalla popolazione nel Gargano, nel nord della Puglia, in particolar modo lungo le aree costiere della regione, ma senza causare alcun danno.

Vai alla pagina terremoti in tempo reale per visionare la mappa dettagliata e per rimanere sempre aggiornato su tutte le scosse che avvengono in Italia.

I valori di magnitudo, epicentro e ipocentro rappresentano una prima stima con i dati dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV). Eventuali nuove analisi potrebbero far variare leggermente tali stime.