Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Allerta meteo per Mercoledì 28 Febbraio emanata dalla Protezione Civile

Allerta meteo per Mercoledì 28 Febbraio emanata dalla Protezione Civile

27 Febbraio 2024, ore 18:21

Il maltempo sta colpendo duramente diverse regioni italiane, con particolare intensità nel Veneto, in Liguria e in Toscana. Questa situazione meteorologica avversa sta causando serie complicazioni, tra cui gravi disagi alla circolazione ferroviaria. Di seguito, riportiamo il comunicato della Protezione Civile che ha emesso una nuova allerta meteo per la giornata di domani, 28 Febbraio.

Maltempo: allerta rossa su parte del Veneto

Piogge e venti forti al Sud. Allerta arancione in Veneto, Emilia-Romagna e allerta gialla in 16 regioni. Avviso meteo del 27 febbraio

L’area ciclonica presente sul Mediterraneo, tenderà a spostarsi tra le due isole maggiori, innescando un flusso di correnti sud-orientali che interesseranno gran parte delle regioni meridionali e della Sardegna, determinando piogge da sparse a diffuse, anche a carattere temporalesco e l’intensificarsi della ventilazione.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse, che estende ed integra quelli diramati nei giorni scorsi. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

L’avviso prevede dalle prime ore di domani, mercoledì 28 febbraio, precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sicilia e Calabria, in estensione nel pomeriggio a Campania e Sardegna. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, possibili grandinate e forti raffiche di vento. Previsti inoltre venti da forti a burrasca sud-orientali su Sicilia e Calabria, in estensione a Basilicata e Puglia, con possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di domani, mercoledì 28 febbraio, allerta rossa per rischio idraulico e rischio idrogeologico su settori del Veneto, allerta arancione su parte di Emilia-Romagna e Veneto. Valutata inoltre allerta gialla in Friuli Venezia Giulia, Veneto, Trentino Alto Adige, Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna, Toscana, Abruzzo, Umbria, Lazio, Campania, Molise, Calabria, Basilicata, Sicilia e Sardegna.

meteo prot civile