Home > Meteo News > Allerta meteo: piogge incessanti in Veneto, preoccupano Retrone e Bacchiglione a Vicenza

Allerta meteo: piogge incessanti in Veneto, preoccupano Retrone e Bacchiglione a Vicenza

27 Febbraio 2024, ore 14:31
bacchiglione

La forte ondata di maltempo che si sta abbattendo sull’Italia centro-settentrionale sta creando disagi e criticità crescenti. Le piogge intense e incessanti che si stanno verificando sul Veneto, stanno provocando il rapido ingrossamento dei corsi d’acqua, alcuni dei quali stanno superando i livelli di guardia.

Preoccupa in particolar modo l’area di Vicenza. Il Comune è attualmente in allerta a causa delle abbondanti piogge e dei fiumi in forte crescita. Lla situazione più delicata riguarda il fiume Retrone, che discende dalla zona industriale della città. Il suo livello elevato sta ostacolando il deflusso delle acque provenienti da altri corsi d’acqua, causando allagamenti nei campi circostanti, nei fossati e nelle zone golenali.

Il Comune ha attivato un Centro Operativo Comunale per monitorare costantemente l’evolversi della situazione, considerando anche le previsioni meteorologiche che indicano precipitazioni intense per almeno altre 24 ore, interessando non solo la città ma l’intera provincia, comprese le zone montane. Si invita la cittadinanza a prestare massima attenzione e a seguire eventuali disposizioni delle autorità locali per garantire la propria sicurezza e quella degli altri.

Sotto osservazione anche il fiume Bacchiglione, che scorre nel cuore della città: questo ha raggiunto un livello di 4.25 metri, avvicinandosi pericolosamente ai 4.5 metri del livello di guardia. Le autorità locali hanno prontamente agito aprendo le paratie presso il Ponte degli Angeli e predisponendo sacchi di sabbia in varie aree strategiche, allo scopo di proteggere il centro abitato da eventuali inondazioni.