Home > Meteo News > Tragedia in Alto Adige: valanga travolge sciatori, un morto e 2 feriti gravi

Tragedia in Alto Adige: valanga travolge sciatori, un morto e 2 feriti gravi

28 Febbraio 2024, ore 21:12
valanga

Una giornata di escursione in montagna si è trasformata in tragedia a Racines di Dentro, nell’incantevole scenario dell’Alto Adige, quando una valanga ha travolto un gruppo di escursionisti tedeschi. Il bilancio è drammatico: una persona ha perso la vita, mentre altre due lottano per sopravvivere in seguito a gravi ferite, ricoverate presso l’ospedale di Bolzano.

Fortunatamente, un amico del gruppo che aveva deciso di rimanere nella malga è riuscito a sfuggire alla tragedia, salvando così la propria vita.

L’allarme è stato immediato e verso le ore 17 sono giunti sul luogo dell’incidente tutti e tre gli elicotteri di emergenza, pronti a prestare soccorso. La valanga si è staccata nella remota zona di Wumblsalm, a più di un chilometro di distanza dagli impianti di risalita, rendendo le operazioni di salvataggio particolarmente complesse.

Le ricerche sono state condotte con il massimo impegno da parte degli uomini del soccorso alpino del Cnsas, dell’Alpenverein e della Guardia di Finanza. Fondamentale è stata la presenza dell’Arva, il dispositivo elettronico per la localizzazione di persone sotto la neve, che ha permesso di individuare rapidamente e recuperare gli escursionisti sepolti. Purtroppo, per uno di loro ogni aiuto è giunto troppo tardi, mentre per gli altri due si è aperta una corsa contro il tempo per salvare loro la vita.

Questo tragico evento ricorda l’importanza di rispettare sempre le norme di sicurezza in montagna e di evitare escursioni quando può essere pericoloso. Ricordiamo che in questi giorni vi è un’allerta valanghe molto alta per le regioni alpine e l’Alto Adige per via delle condizioni meteo.