Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Previsioni meteo: forte perturbazione nel weekend, pesanti nevicate in vista al Nord

Previsioni meteo: forte perturbazione nel weekend, pesanti nevicate in vista al Nord

1 Marzo 2024, ore 20:15
meteo maltempo nevicate

Un fine settimana di maltempo

L’Italia continua a vivere una fase spiccatamente instabile e questo trend si confermerà anche nei prossimi giorni. Le perturbazioni si susseguono ormai senza tregua, portando un’ondata dopo l’altra di maltempo che, nel fine settimana in arrivo, promette di non dare respiro, in particolare nella giornata di domenica.

Sabato 2 Marzo: tra piogge e schiarite

Il weekend vedrà la perturbazione degli ultimi giorni lasciare la penisola, ma sarà immediatamente sostituita da un’altra, sempre di origine atlantica. Sabato 2 Marzo, si prevede un progressivo peggioramento delle condizioni meteorologiche con piogge via via diffuse al Nord. Sulle regioni centrali si alterneranno invece annuvolamenti e schiarite con occasionali rovesci sparsi. Il Sud, dopo una mattinata incerta, in particolare in Campania, potrà godere di un generale miglioramento specie nel corso del pomeriggio. Le Alpi vedranno nuove nevicate, soprattutto quelle Occidentali tra Piemonte e Val d’Aosta, con quota neve mediamente sopra i 1000 metri.

Domenica 3 Marzo: intensificazione del maltempo

La situazione si farà ancor più critica Domenica 3 Marzo, con la perturbazione che si mostrerà particolarmente “cattiva” al Nord, dove si attendono piogge persistenti e probabili nubifragi sul Nord-Ovest. Le Alpi saranno investite da copiose nevicate, con la quota neve che calerà fino ai 700-800 metri e accumuli nevosi che potrebbero raggiungere nell’arco dell’intera giornata gli 80-100 cm, con possibili disagi e rischio valanghe. Il maltempo si estenderà nel pomeriggio e in serata anche al Centro, interessando Toscana, Lazio, Umbria e Sardegna. Il resto d’Italia assisterà a un tempo complessivamente stabile e ben soleggiato al Sud, con venti di Scirocco in rinforzo.

Attesa per il Centro-Sud

La situazione meteorologica peggiorerà anche al Centro-Sud all’inizio della settimana successiva, con lo spostamento del vortice depressionario che influenzerà maggiormente l’area meridionale della penisola nei giorni di Lunedì e Martedì. Ma su questa evoluzione ci torneremo meglio nei prossimi giorni.

Raccomandazioni

È fondamentale seguire tutti gli aggiornamenti, consultare bollettini e allerte che verranno emesse in vista di questa forte perturbazione, per affrontare al meglio i rischi posti dal maltempo imminente.