Home > Previsioni Meteo > Meteo a medio termine > Meteo: forte perturbazione nel weekend, anche venti burrascosi

Meteo: forte perturbazione nel weekend, anche venti burrascosi

5 Marzo 2024, ore 16:04
meteo forte perturbazione weekend

Il weekend in arrivo si annuncia tempestoso per l’Italia, a causa di un’intensa perturbazione atlantica legata a un vasto e profondo ciclone depressionario che si addosserà all’Europa centro-occidentale. Questo evento atmosferico promette di portare con sé condizioni meteorologiche avverse, già a partire da sabato, con effetti che si intensificheranno nel corso del pomeriggio e della sera, soprattutto al Nord. La giornata di domenica vedrà l’espansione del maltempo su tutta la penisola, accompagnato da un significativo rinforzo dei venti dai quadranti meridionali, che colpiranno gran parte del territorio nazionale.

Il contrasto tra l’aria molto mite, richiamata dai quadranti meridionali, e l’aria più fresca in quota, favorirà la formazione di fenomeni temporaleschi localmente intensi. Le regioni tirreniche saranno le più esposte a questi fenomeni violenti ; attenzione particolare andrà data anche alle abbondanti nevicate previste sulle Alpi settentrionali. Queste condizioni meteo, quindi, non sembrano destinate a una rapida conclusione, poiché le correnti atlantiche instabili continuano a trasportare fronti perturbati verso l’Italia, prospettando uno scenario che potrebbe persistere fino ai primi giorni della prossima settimana.

Da un lato, le precipitazioni hanno contribuito a mitigare i problemi legati alla siccità in diverse parti d’Italia, rifornendo le riserve idriche e dando respiro alle terre assetate. Dall’altro, però, l’eccessiva quantità di pioggia caduta su alcuni territori ha causato non pochi problemi, tra cui allagamenti, frane e interruzioni delle infrastrutture, mettendo a dura prova la resilienza delle comunità e dei sistemi di gestione delle emergenze. Siamo passati, insomma, dal “nulla al troppo”, segno tangibile di un’estremizzazione meteo-climatica a cui dobbiamo sempre più abituarci.

Mentre gli esperti monitorano l’evolversi della situazione, è fondamentale che cittadini e autorità rimangano in stato di allerta e seguano con attenzione gli aggiornamenti meteorologici, preparandosi a fronteggiare le sfide che questa perturbazione porterà con sé.