Home > Previsioni Meteo > Meteo a medio termine > Meteo: più sole in settimana, ma alle Palme arriva una FORTE PERTURBAZIONE

Meteo: più sole in settimana, ma alle Palme arriva una FORTE PERTURBAZIONE

18 Marzo 2024, ore 11:56
meteo palme maltempo

Il meteo, soprattutto in questo periodo, è noto per la sua imprevedibilità, e le recenti settimane non hanno fatto eccezione, mostrando un’alternanza continua di sole, nubi e piogge, clima mite, clima più freddo. Questo schema di variabilità sembra destinato a continuare, con previsioni che indicano un tempo altrettanto variabile e dinamico per i prossimi giorni e, probabilmente, fino alla fine di marzo.

Attualmente, l’Italia si trova in una fase di crescente instabilità atmosferica. Nelle prossime ore, molte regioni, in particolare quelle centrali, meridionali e lungo la costa adriatica, saranno interessate da piogge e rovesci sparsi. Tuttavia, già da domani, martedì 19, si prevede un miglioramento delle condizioni meteorologiche, con la possibilità solo di residui fenomeni al Sud in via di attenuazione. 

A metà settimana, si prevede infatti un rinforzo della pressione atmosferica che porterà a un periodo di tempo più stabile e soleggiato, soprattutto al centro-sud. Gli abitanti di queste aree potranno godere di un clima primaverile con temperature che potrebbero raggiungere i 19-20 gradi Celsius, e localmente persino i 21-22 gradi nelle regioni tirreniche. Ma il clima sarà mite anche al Nord, pur con una maggiore copertura nuvolosa.

Tuttavia, questa tregua sarà breve. Verso il fine settimana, le condizioni meteorologiche subiranno un nuovo cambiamento. Una depressione proveniente dall’Atlantico Nord dovrebbe erodere l’alta pressione e raggiungere il Mediterraneo, generando un’area di bassa pressione che, tra sabato e domenica, porterà nuovamente maltempo su gran parte dell’Italia, in particolare nelle regioni centro-settentrionali, dove dovrebbe farsi strada anche aria più fresca dai quadranti settentrionali.

saccatura

La saccatura prevista nel weekend delle Palme
Modello Ecmwf (wetterzentrale.de)

In conclusione, dopo alcuni giorni di relativa calma sotto l’egida dell’alta pressione, il weekend delle Palme si prospetta ostile in molte regioni italiane, soprattutto per coloro che hanno pianificato gite all’aperto. È quindi consigliabile seguire attentamente gli aggiornamenti meteorologici, poiché, come si può vedere, il tempo è destinato a presentare scenari contrastanti nei prossimi giorni, e anche le variazioni previsionali potrebbero essere significative.