Home > Previsioni Meteo > Meteo a medio termine > Previsioni Meteo: prossimi giorni più tranquilli, ma alle Palme cambia di nuovo TUTTO

Previsioni Meteo: prossimi giorni più tranquilli, ma alle Palme cambia di nuovo TUTTO

18 Marzo 2024, ore 17:52
weekend palme maltempo

La variabilità climatica sta mettendo a dura prova la capacità di prevedere il tempo, con le ultime settimane che hanno visto un susseguirsi di giornate soleggiate, cieli nuvolosi e precipitazioni. Il clima ha oscillato tra temperature piacevolmente miti e abbassamenti termici a tratti repentini. Un tale modello di fluttuazioni ci accompagnerà ancora, poiché le previsioni attuali suggeriscono che questo andamento altalenante proseguirà per i restanti giorni del mese di marzo.

Perturbazione ai saluti, arriva un miglioramento

Nel corso di domani, martedì 19 marzo, avremo già archiviato la perturbazione atlantica che in queste ore sta transitando sull’Italia. Questa, molto rapida, porterà gli ultimi piovaschi al Sud domani mattina poi il tempo andrà gradualmente migliorando, traghettandoci in un periodo più stabile. Arrivati a metà settimana, infatti, si attende un decisivo consolidamento dell’alta pressione, che favorirà una fase caratterizzata da condizioni atmosferiche asciutte e soleggiate, in particolar modo nelle regioni del centro-sud. Su tutta la penisola le temperature si porteranno su valori prossimi o leggermente superiori alle medie, toccando anche valori di 19-20 gradi.

Stabilità di breve durata, ritornerà il maltempo nel weekend delle Palme

Ma questo clima piacevole ci regalerà solo una breve pausa. Infatti, col fine settimana assisteremo a un ulteriore mutamento delle condizioni meteorologiche. Un sistema depressionario, originario del Nord Atlantico, spazzerà via l’alta pressione avanzando decisa verso il cuore del Mediterraneo. Questo darà vita a una zona di bassa pressione che, tra sabato e domenica, porterà una rinnovata ondata di maltempo in gran parte del territorio nazionale, con interessamento prima del Nord nella giornata di Sabato, poi probabilmente anche del centro-sud nella giornata di Domenica, “le Palme”, con lo spostamento verso sud-est della saccatura. Da sottolineare un probabile abbassamento delle temperature che dovrebbe interessare il Nord in una prima fase, mentre sulle regioni meridionali si dovrebbe avere un temporaneo incremento dei valori dovuto al richiamo pre-frontale mite generato dalla bassa pressione, prima di un calo termico anche qui al seguito del passaggio del fronte.

Vi raccomandiamo di seguire gli ulteriori aggiornamenti dei prossimi giorni in quanto le previsioni potrebbero subire delle variazioni.