Home > Previsioni Meteo > Meteo: in pochi giorni dal caldo al maltempo intenso

Meteo: in pochi giorni dal caldo al maltempo intenso

Cambia tutto a metà settimana. Prima il caldo, poi ritorno delle piogge su gran parte d'Italia?

19 Marzo 2024, ore 22:31
meteo caldo e temporali prossimi giorni

L’alta pressione è in rapido rinforzo su tutta Italia e pare proprio che ci farà compagnia almeno fino a sabato senza grandi sussulti di maltempo. Anzi, nei prossimi tre giorni avremo a che fare nuovamente con le correnti più tiepide e subtropicali che attraverseranno tutta Italia, riportando le temperature su valori pienamente primaverili. Insomma, il meteo sarà molto stabile e anche parecchio più caldo del normale, soprattutto in Val Padana e le isole maggiori dove ci aspettiamo temperature massime fino a 24, localmente anche 25 °C.

Qualche disturbo potrebbe affacciarsi solamente su Puglia, Basilicata, e Calabria tra venerdì e le prime ore di sabato, grazie a dei flussi un po’ più instabili provenienti dai Balcani. Nulla di che, considerando che l’anticiclone dominerà in maniera incontrastata sul resto d’Italia.

Grandi cambiamenti dalla domenica delle Palme

Le carte in tavola, tuttavia, cambieranno a partire dal fine settimana, ovvero dalla domenica delle Palme. Ve ne abbiamo già parlato abbondantemente nei giorni scorsi ed ora siamo qui a confermarvi un repentino peggioramento del tempo, dal 24 ma soprattutto dal 25 marzo ad opera del ritorno delle perturbazioni atlantiche. Gli ultimi aggiornamenti dei centri di calcolo ci mostrano un vero e proprio treno di perturbazioni che potrebbe attivarsi ad inizio prossima settimana su tutta la nostra penisola.

Questa serie di perturbazioni, in maniera analoga a quanto avvenuto nella prima decade di marzo, potrebbe regalare tante piogge a più riprese da nord a sud, anche con rischio di temporali intensi, grandinate, e forti colpi di vento. Il primo assaggio del maltempo arriverà al Nord nella giornata della domenica delle Palme, con l’arrivo di aria più fredda dal Nord Europa che garantirà anche dei temporali e locali intense grandinate.

Settimana Santa pessima?

Ad inizio prossima settimana, ovvero la settimana Santa, ecco che si affacceranno le perturbazioni da ovest che una dopo l’altra si infileranno nel Mediterraneo portando tante ondate di maltempo. Non è ancora chiaro quanto durerà questa lunga fase di maltempo, però non escludiamo che possa farci compagnia almeno fino al 29 o al 30 marzo. Per quanto riguarda il tempo di Pasqua e Pasquetta, siamo ovviamente costretti a riaggiornarci nei prossimi editoriali con aggiornamenti più chiari e approfonditi.