Home > Aggiornamenti meteo > Previsioni Meteo: forte perturbazione in vista la prossima settimana, rischio fenomeni violenti

Previsioni Meteo: forte perturbazione in vista la prossima settimana, rischio fenomeni violenti

Intemperie in vista per la Settimana delle celebrazioni pasquali

20 Marzo 2024, ore 21:53
meteo settimana prossima fenomeni violenti

La celebrazione della Settimana Santa in Italia si appresta a incontrare ostacoli meteorologici non indifferenti. Le previsioni delineano un quadro di marcato peggioramento atmosferico, con condizioni più severe di quelle che si sono succedute negli ultimi giorni, apportando così precipitazioni e turbolenze su vasti settori del territorio nazionale.

La genesi di questa perturbazione atmosferica è riconducibile alla formazione di un vortice ciclonico di bassa pressione, il quale è previsto prendere forma nell’area compresa tra le isole Baleari e il Mar Tirreno nei primi giorni della prossima settimana. Tale fenomeno sarà il risultato dell’ingresso di una pronunciata saccatura originaria del Nord Atlantico, che si abbatterà con vigore sull’area del Mediterraneo. È previsto che il periodo compreso tra il 26 e il 28 marzo si caratterizzi per una significativa instabilità meteorologica, con il progressivo (ma lento) spostamento della depressione verso levante.

Le conseguenze di questa situazione saranno rappresentate da piogge copiose che, insieme a venti sostenuti di libeccio e scirocco. Il contrasto fra masse d’aria di diverse temperature potrebbe portare alla manifestazione di celle temporalesche di notevole vigore. Queste condizioni, congiuntamente alle precipitazioni persistenti, potrebbero causare problematiche di natura idro-geologica.

Le regioni del centro-nord e quelle affacciate sul Tirreno saranno le prime a fare i conti con questa ondata di cattivo tempo martedì 26, poi l’influenza della perturbazione si diffonderà alle altre aree del paese nei giorni a seguire, insieme a un generale abbassamento delle temperature.

Vi invitiamo a non perdere i successivi aggiornamenti per rimanere aggiornati sulle evoluzioni del meteo e sulle raccomandazioni di sicurezza da osservare. Adottare una condotta preventiva e mantenere un livello di consapevolezza elevato sono strategie imprescindibili per affrontare al meglio le avversità climatiche e ridurre al minimo i loro effetti sfavorevoli.